AMARCORD. La vittoria schiacciante contro l’Ascoli ha dato ancora più entusiasmo ai rossoneri di Stroppa, distanti ora, solo due punti dalla zona play-off. Domani sera la squadra pugliese farà tappa a Terni per sfidare la Ternana e continuare la striscia di vittorie, cercando di entrare in una zona che fino a qualche giornata fa era un sogno. Fra la squadra umbra e quella pugliese sono 19 i precedenti in campionato, l’ultimo successo dei satanelli è datato 31 maggio 1970 quando gli uomini in maglia rossonera s’imposero per 2 reti a 0 con marcatori Saltutti e Castelletti. L’ultimo scontro risale al 29 aprile 2012 quando il match terminò 1-1.



PROTAGONISTI. Alla luce del match, mister Stroppa in conferenza stampa ha dichiarato: “È come al solito una partita difficile. Incontriamo una squadra che arriva da due vittorie consecutive, ha il terzo a pari merito cannoniere del campionato, quarto o quinto attacco della Serie B. È  una squadra molto temibile, ha giocatori che possono farti gol”. Un momento particolare, quello che stanno vivendo i satanelli, ed è proprio Giovannino Stroppa che racconta il segreto per gestire questo momento di entusiasmo misto a sogno: “Dobbiamo lavorare sull’entusiasmo. Quando parlavo di paura, intendevo quella paura che ti fa dare un’attenzione diversa nel fare le cose. Non è una paura di retrocedere. La nostra mentalità non è cambiata dal girone d’andata a questo girone, ma questa paura ci da la possibilità di fare battaglia”.

FOCUS. Assenti del match per la squadra in divisa a strisce rosse e verdi, saranno lo squalificato Favalli e gli infortunati Vitiello e Albadoro. Mentre per i rossoneri non saranno della gara Duhamel, Gerbo e Tarolli assenti per infortunio e molto probabilmente a scendere in campo dal 1′ sarà Beretta al posto di Mazzeo.

FISCHIETTO. L’arbitro della gara sarà il signor Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta. Gli assistenti saranno il signor Michele Grossi di Frosinone e Andrea Tardino di Milano. Il quarto uomo sarà il signor Marco Acanfora della sezione di Castellamare di Stabia.

Ecco le probabili formazioni:

Ternana (4-3-1-2): Sala; Zanon, Gasparetto, Signorini, Rigione; Signori, Paolucci, Statella, Tremolada; Carretta, Montalto.

Foggia Calcio (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Zambelli, Agnelli, Greco, Deli, Kragl; Nicastro, Beretta.



NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO