L’assistenza alla persona è uno dei settori che ha visto una crescita occupazionale costante negli ultimi anni, dovuta da un lato al progressivo invecchiamento della popolazione e all’aumento e cronicizzazione di alcune patologie degenerative, dall’altro alla necessità dei centri di assistenza pubblici e privati di avere personale qualificato e specializzato nella cura e nell’assistenza. Per questa ragione l’Operatore Socio-Sanitario (OSS) è una professione che continua ad avere grande appeal, soprattutto tra i più giovani. L’OSS è chiamato ad occuparsi di diverse tipologie di utenti: anziani, malati, disabili, coniugando professionalità e passione, competenza e dedizione al lavoro, abilità e indole personale ad aiutare gli altri.



Secondo il Rapporto Unioncamere – Anpal, Sistema Informativo Excelsior, 2017 sulle professioni ricercate dalle imprese, al 7° posto spiccano le professioni qualificate nei servizi sanitari e sociali, figure richieste anche per sostituzioni di personale in uscita.
Perciò, dopo il successo delle ultime edizioni, lo storico Centro di Formazione Professionale Scuola e Lavoro di Termoli avvia una nuova edizione del corso per Operatore Socio Sanitario (Oss), autorizzato dalla Regione Molise e valido ai fini del conseguimento della Qualifica professionale ai sensi della legge 845/78. Oltre alla formazione in aula il corso prevede lo svolgimento di attività di tirocinio nelle strutture socio-sanitarie convenzionate con la scuola in Puglia, Molise e Abruzzo.
Per offrire una formazione completa che apre anche a nuovi sbocchi professionali, in questa edizione ci sarà la possibilità di svolgere l’attività pratica, oltre che nelle Strutture sanitarie pubbliche e in quelle socio-assistenziali private, anche attraverso l’Adi (Assistenza Domiciliare Integrata).



Il corso ha una durata di 1.000 ore distribuite su un arco temporale di circa 8 mesi. La data di inizio è fissata per il prossimo 22 ottobre. Ci sono ancora alcuni posti disponibili. Per maggiori informazioni: www.scuolaelavoro.info, Tel. 0875.702293.

@articolo redazionale

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO