Diffondiamo integralmente il comunicato stampa dell’amministrazione comunale di Carapelle in merito all’ultimo incontro tenutosi ad Orta Nova, sul tema della gestione associata dei tributi.


Orta Nova è stata teatro di un nuovo incontro di lavoro del progetto “i@Link – Gestione Associata Digitale Ufficio Tributi”, volto a contribuire alla modernizzazione del sistema amministrativo e dei servizi verso cittadini ed imprese (e-government) e al rafforzamento della trasparenza e della partecipazione civica (open government).


Nel Palazzo ex Gesuitico erano presenti i rappresentati dei diversi Enti che prendono parte al progetto di cui l’Unione dei Comuni dei Cinque Reali Siti è capofila:
— Unité des Communes Valdôtaines Grand-Combin [che rappresenta I Comuni di Allein, Bionaz, Doues, Etroubles, Gignod, Ollomont, Oyace, Roisan, Saint-Oyen, Saint-Rhémy-en-Bosses e Valpelline] (AO);
— Comune di Lentella (CH);
— Comune di Monteodorisio (CH);
— Comune di San Salvo (CH);
— Comune di Tornareccio (CH).



L’incontro segue quello organizzato dalla Unité des Communes Valdôtaines Grand-Combin a Gignod, in Valle D’Aosta, ed è finalizzato a consolidare il partenariato tra i diversi comuni per condividere le “buone pratiche” amministrative nell’ambito della gestione associata dei tributi in fase di sperimentazione.

GUARDA LE INTERVISTE 👇

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO