Diffondiamo integralmente la risposta del sindaco di Ordona Serafina Stella alla lettera di dimissioni presentata dall’ex assessore Paolo Mastrogiacomo, pubblicata da questa testata al seguente link (http://ilmegafono.eu/2018/06/28/ordona-mastrogiacomo-si-dimette-dalla-giunta-totale-assenza-condivisione/). 



Carissimo,
prendo atto della nota in oggetto con la quale ha voluto rassegnare le dimissioni dalla carica di assessore, nomina ricevuta non più di tre mesi fa. Nel ringraziarti per l’apporto conferito (ad onor del vero segnalo la partecipazione alla seduta di giunta poco meno della metà su quelle convocate), consentimi di non accettare le motivazioni pretestuose da te addotte.

Invece, sono pienamente d’accordo che l’incarico politico di cui siamo stati investiti debba essere al servizio del cittadino per il quale noi ci stiamo impegnando investendo tutte le poche risorse, disponibili e non, proprio mentre tu rassegni le tue dimissioni. Credo che, sin dal nostro insediamento e durante questi tre anni in cui sei stato anche tu nella compagine amministrativa, ti sia accorto che il nostro proficuo impegno è stato diretto a risolvere ogni sorta e genere di problematica. Quanto “all’assenza di comunicazione e condivisione con la comunità” dovuta alle notevoli difficoltà che assorbono gran parte del nostro operato amministrativo, non hai contribuito in alcun modo nell’attività di divulgazione o informazione della nostra attività, peraltro cosa che sarebbe stata ben gradita ed incoraggiante.


Inoltre, solo per ricordare alcune iniziative da te richieste, e dalla sottoscritta sollecitate puntualmente agli uffici, che per dovere morale di situazionale devo rendere noto:

    • Pulizia, almeno in parte, del palazzo Tesse;
    • Controllo del territorio inerente l’aspetto ambientale garantendo servizio di livello superiore a quello dei comuni viciniori nonostante le difficoltà notorie della Società incaricata del servizio;
    • Sollecitazioni di numerosi interventi da parte di altre istituzioni nella riparazione e manutenzione di tratte stradali di loro competenza;
    • Intervento manutentivo ordinario sul centro abitato e zone limitrofe.

Quindi, non si comprende quale delle tue iniziative siano state disattese. Sulle dimissioni dell’ex assessore Volpone, ritengo di dover dire che la tua sia una mera strumentalizzazione in quanto le dimissioni dello stesso sono scaturite da motivazioni strettamente personali e non di carattere politico o per inerzia dell’amministrazione che mi onoro di guidare! Auspico, comunque in ogni caso, un tuo apporto almeno nella qualità di consigliere comunale, in quella veste ricorderai le difficoltà affrontate nel settore dei trasporti ed i risultati, a volte altalenanti, ma comunque con l’impegno comune, coltivati e raggiunti.
Avv. Serafina Stella

Sindaco di Ordona

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO