Un inseguimento notturno ha turbato la quiete pubblica nella serata di lunedì 11 marzo. Erano le 9.30 circa quando gli abitanti della zona di Via Stornarella hanno avvertito le sirene spiegati dei Carabinieri lanciati all’inseguimento di una panda bianca notata in atteggiamenti sospetti.


I Carabinieri hanno intimato l’alt alla vettura, ma i conducenti hanno proseguito la marcia costringendo la volante all’inseguimento. Testimoni oculari raccontano di aver udito spari intimidatori nel tentativo di fermare i fuggitivi.


La loro corsa si è conclusa all’angolo tra Corso Matteotti e Via Giorgio La Pira, dove la Uno bianca ha impattato contro una Panda nera che sopraggiungeva, mentre nel frattempo l’asfalto era stato reso viscido dalla pioggia. Subito dopo sembrerebbe che uno dei fuggitivi sia stato tratto in arresto, mentre pare che un secondo sia riuscito a dileguarsi. Maggiori informazioni a riguardo sono in corso di valutazione.

1 COMMENTO

  1. Non si è capito bene se alle 21:30 del mattino o alle 9:30 della sera e se i carabinieri inseguivano una panda bianca o una uno bianca che ha finito la propria corsa su una panda nera…… 🙃🙃🙃🙃😬😬😬

LASCIA UN COMMENTO